Il giorno dei furbi

Lunedì, da poche ore la certificazione dei voti. Onore a chi ha partecipato e si è speso. Potete andare a testa alta.
Ovviamente ci saranno, anzi ci sono già, gli sfottò  per il quorum, fatti da parte di chi, amministratore e politico, non ha votato.

Nulla di strano nelle prese in giro di chi dalle istituzioni ha boicottato la principale istituzione di democrazia, il referendum, nulla di strano in questo che è un mondo alla rovescia.

Chi non fa il proprio dovere ed invita agli altri di fare i furbi come lui deve sentirsi davvero in gamba rispetto a chi, come noi, ha votato (incluso quei pochi per il NO) e nella vita non prende scorciatoie e si comporta in maniera umana e specchiata.
Non vi arrabbiate. E’ la loro giornata, fateli ridere anche per delle ore, solo dopo, quando avranno finito, fatevi spiegare bene nei dettagli cosa hanno vinto e quale premio avranno avuto.

Mi raccomando fatevi rispondere bene, insistete per strada, al bar, citofonando la notte, mentre costoro parlano d’altro ricordategli le prese in giro e chiedete ma che c’era da ridere, che c’era da sfottere, che c’era da fare il presuntuoso. Chiedetelo bene, con precisione “Hai per caso la proprietà di qualche piattaforma petrolifera? No? Allora che ci hai guadagnato?”
Avete qualche giorno, anche una settimana, per ripetere la stessa domanda, loro solo oggi per sfottere sul Quorum.
Oggi invece è  la loro giornata, pazientate.

Mai fossilizzarsi, passare oltre.

Da domani e per qualche giorno levatevi il sassolino dalla scarpa e poi passate oltre. C’è troppo da fare per fossilizzarsi, bisogna guardare avanti, bisogna andare avanti, senza rancore, perdonando chi capisce ed è pentito ma senza dimenticare per andare oltre.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...