Archivi categoria: Blog

Pro

Orvieto Civica

Malamente identificato con la protesta pura e dura il MoVimento 5 Stelle è ben altro.

consapevolezzaOggi le parole d’ordine sono “Protesta, Proposta e Proattività” ed indentificano un modo di fare politica che si oppone fermamente alle vecchie logiche, ai costi della politica, all’inefficenza, alla mancanza di trasparenza, alle logiche partitocratiche, d’assemblearismo, d’intermedizione, di partitocrazia, delle grandi opere inutili, dell’eccesso di burocrazia, della commistione affari-finanza-politica (la Protesta); è un modo di competere per il governo con proposte, idee, progetti, filosofie, buone pratiche, buoni esempi (la Proposta) ed infine un modo di accedere al processo decisionale nelle cose pubbliche fatto da cittadini per i cittadini, basato sulla rete internet ma più in generale sul concetto di rete, orizzontale, dibattuto, con ridottissimi strumenti di mediazione destinati a sparire nel tempo (la Proattività).

Insomma un’azione politica di altissimo profilo, dal contenuto assolutamente professionale (nel senso positivo del termine) e rappresentante un netto

View original post 24 altre parole

M5S Orvieto e Geotermico sull’Alfina: chiarimenti al CISA

Orvieto Civica

Molte associazioni ambientaliste operano nei nostri territori, ad anche alcune federazioni o raggruppamenti di esse.

pinocchioRecentemente Vittorio Fagioli, responsabile di una di queste aggregazioni di enti (CISA – Orvieto), in relazione al progetto di Geotermico sull’Alfina, mi chiede personalmente di render chiara la “posizione in merito anziché fare della questione- molto seria per il territorio- una questione di bandiera”. Aggiungendo che “bisogna essere seri e dire la verità ai cittadini, ancora di più se ci si candida ad un ruolo istituzionale”.

Serietà e verità! Parole sante, cazzarola se siamo d’accordo. Tra un vaffa ed un governo ladro vuoi vedere che ci siamo persi una centrale geotermica ad uno sputo da Orvieto?

Chi ci conosce sa che non è così. In ogni caso rispondiamo al presidente Fagioli, gli scrivo anche personalmente, gli spiego che da quando è stata annunciata dal vicino Comune di CastelGiorgio l’iniziativa ce ne stiamo interessando, anche…

View original post 536 altre parole

Rossano Ercolini, un esempio per tutti noi

Orvieto Civica

Rossano Ercolini

Maestro elementare, classe 1955 è il vincitore per l’Europa del Goldman Enrivonmental Prize 2013 per il suo impegno con la motivazione “quando sentì parlare dei progetti di edificazione dell’inceneritore nel suo Comune, ritenne di avere la responsabilità, come educatore, di proteggere il benessere degli studenti e di informare la comunità in merito ai rischi dell’inceneritore e alle soluzioni per la gestione sostenibile dei rifiuti domestici del paese” divenendo poi l’anima del movimento “Rifiuti zero”.

il "nobel" per l'ambiente, il Goldman Prize va all'Italiano Rossano Ercolini

View original post

Arrivederci ai prossimi WorkShop

Cloud City

CloudCity2013 è giunta al termine.

La manifestazione ideata da Silvio Torre e diretta da Anna Patrone è stata realizzata dall’ANAM di Orvieto e dalla locale agenzia di eventi “Piazza Cahen”. Col patrocinio di Regione Umbria, Provincia di Terni, Comune di Orvieto e AIB Umbria si è dato vita ad un convegno ricco ed interessante, con i protagonisti di Umbria Digitale, del Croudfunding italiano e la presentazione di progetti che andavano dalla valoriazzazione dei beni culturali alla deburocratizzazione della pubblica amministrazione.word cloud white

Numerosi i Workshop e gli eventi di contorno, tra i più seguiti le proiezioni dei progetti SmartCity dell’Expò 2015 di Milano, la premiazione degli eleborati delle scuole alla presenza delle autorità, il Linux Installation Party ed il seminario di E-Democracy con il prof. Manfrellotti.

cloudcollage

Frequenti le incursioni degli altri due grandi eventi collegati.

header1Con i Gelati d’Italia, in virtù di una gustosa partnership, abbiamo potuto far provare lo speciale gusto…

View original post 119 altre parole

Verso l’Umbria a 5 Stelle

Orvieto Civica

2015,

Le elezioni regionali proporranno lo scenario di una nuova Umbria, con programmi, idee e persone diverse. Una regione che voglia essere al centro dell’Italia, ma per davvero. Che non sperperi i patrimoni di idee positive, ma che non sia legata alle logiche di scambio e di accordi con le realtà economiche come dicono sia adesso. Una regione verde e moderna, ricca d’arte e di energie creative, con le radici nella storia e nella tradizione ma protesa al futuro, saldamente legata alle regioni del centro, ma presente anche oltre i confini della nazione.orvieto in riunione regionale

Ci siamo già incontrati noi delle realtà locali a 5 stelle per portare, condividere e sviluppare la nostra visione di questa regione, per puntare Verso l’Umbria a 5 Stelle e perchè quest’idea sia legata ai territori e porti ricadute positive e benefici ai cittadini, come noi, come Voi… restate sintonizzati:

View original post

Esperienze d’Umbria Digitale

Cloud City

CloudCity, il nostro evento, avrà luogo ad Orvieto, in Umbria.

collage umbria digitaleIn questi giorni si è concluso #UmbriaDigitale, l’evento di consultazione pubblica indetta dalla Regione Umbria per sollecitare idee progettuali utili all’Agenda digitale della regione 2013-2014, ed anche noi di CloudCity abbiamo avuto il privilegio di potervi partecipare.

Due intensi giorni d’incontri, approfondimenti e workshop facendo campo base allo stand nella foto qui sotto.

554853_548189505212504_1637858153_n

Nel pochissimo tempo abbiamo avuto una piacevolissima serie d’incontri con molti dei protagonisti dell’innovazione e del digitale italiano, Antonella Galdi (Responsabile innovazione ANCI), Fabrizio Biabiocchi ( Docente referente del progetto per una scuola digitalizzata dell’ist volta di Perugia), Carlo Infante (Stati generali dell’innovazione), Clara Fresca Fantoni (Vice Presidente Assinter Italia), Claudio Cardinali (Lug Perugia), Claudio Cipollini (Direttore Generale ReteCamere), Diletta Ciuccetti (Docente e Event Manager e Web Master presso Studio ARCHA), Fabio Versiglioni (Associazione Editori umbri), Francesco Frattegiani (Associazione Informatici Professionisti), Gabriele Ponzo (Lug Terni), Giovanni Biondi…

View original post 83 altre parole

Ninna Nanna – Trilussa

Orvieto Civica

Ninna nanna nanna ninna
er pupetto vo’ la zinna
fa’ la ninna dormi pija sonno
che si dormi nun vedrai
tant’infamie e tanti guai
che succedono ner monno
tra le bombe e li fucili
per i popoli che so’ civili

ninna nanna tu non senti
li sospiri e li lamenti
de la pora gente che se scanna
che se scanna e che s’ammazza
a vantaggio della razza
de la gente che se scanna
per un matto che comanna
e a vantaggio pure d’una fede
per un Dio che nun se vede

ma che serve da riparo
ar re macellaro
che sa bene
che la guerra
e’ un gran giro de quatrini
che prepara le risorse
pe’ li ladri delle borse

View original post 83 altre parole